Ricerca industriale e progetti innovativi: nuovo bando Eurostars per le PMI

Aprirà il 21 gennaio 2022 il secondo bando EUROSTARS dedicato a progetti di ricerca e sviluppo e di innovazione volti a sviluppare prodotti, processi o servizi destinati al mercato.

EUROSTARS-3 è parte della nuova European Partnership for Innovative SMEs di Horizon Europe ed è uno strumento di finanziamento che sostiene PMI innovative e partner di progetto (grandi aziende, università, organizzazioni di ricerca e altri tipi di organizzazioni) finanziando progetti collaborativi internazionali per la R&S e l’innovazione.

Sono 37 i Paesi, tra cui l’Italia, attualmente membri del network europeo EUREKA, che mettono a disposizione risorse umane e finanziarie per realizzare i progetti selezionati. L’obiettivo è promuovere, in tutti i settori, attività di ricerca collaborativa a livello internazionale e la condivisione di competenze. 

Per l’Italia, il MUR è l’ente che finanzierà PMI, grandi imprese ed enti di ricerca che partecipano al bando. L’importo massimo è una sovvenzione di 250.000 euro per progetto, con tassi di cofinanziamento che variano a seconda del tipo di partecipante e descritti nelle regole di finanziamento nazionali.

Per candidarsi, è necessario soddisfare alcuni criteri di ammissibilità:

  • il consorzio deve essere guidato da una PMI innovativa di un paese partecipante al network EUREKA;
  • il consorzio deve essere composto da almeno due entità indipendenti l’una dall’altra;
  • il consorzio deve essere composto da entità provenienti da almeno due paesi partecipanti;
  • almeno la metà dei costi di ciascun progetto deve essere sostenuta da PMI; 
  • un singolo partecipante o paese non può essere responsabile per più del 70% del budget totale;
  • il progetto deve avere durata massima di 36 mesi;
  • il progetto ha un focus esclusivo sulle applicazioni civili
    La scadenza per partecipare al bando è il 24 marzo 2022.  

La terza call del bando Eurostars sarà invece aperta dal 13 luglio 2022 al 15 settembre 2022 con le stesse modalità.  

Maggiori informazioni al seguente link.

 

News

Swiss Italian start up Award

Leggi l'articolo

Dottorati innovativi – Decreto Ministeriale 630/2024

Leggi l'articolo

Approvazione DL PNRR: verso una nuova rotta per la competitività nazionale della ricerca clinica

Leggi l'articolo

Terapia genica e farmaci RNA per la lotta contro il cancro: online un nuovo bando per progetti di ricerca

Leggi l'articolo

Gemelli digitali: emesso un nuovo bando di gara della Commissione europea

Leggi l'articolo

Al via la call StartUp Breeze 2024

Leggi l'articolo

Eventi

Incentivi a fondo perduto per la ricerca collaborativa in Regione Lombardia

Il 28 maggio il Cluster lombardo scienze della vita, in collaborazione con l’Area Credito e...
Leggi l'articolo

EU4Health Stakeholders’ Conference

Il 19 giugno 2024 si terrà, a Bruxelles e in modalità online, la Conferenza degli stakeholders di EU4Health...
Leggi l'articolo

Scenario home care: dall’opportunità del PNRR allo sviluppo di un’assistenza 5.0

È evidente che l’arrivo di nuove tecnologie, talvolta rivoluzionarie anche per la pratica clinica, renda...
Leggi l'articolo

IMI Impact on antimicrobial resistance – Webinar

Il 31 maggio 2024, l’Innovative Health Initiative organizza l’evento online “IMI Impact on antimicrobial resistance”, per evidenziare l’impatto...
Leggi l'articolo

APRE & MUR: Info day italiani sui bandi EU Missions 2024 di Horizon

Il 7 e l’8 maggio 2024, APRE (Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea), in collaborazione con il Ministero dell’Università e...
Leggi l'articolo

Horizon Europe info day: Cluster 1 – Health

Il 28 maggio 2024, la Commissione europea ha organizzato online un Infoday dedicato ai tre nuovi topic del Cluster 1 – Health, che...
Leggi l'articolo