ERC per la ricerca in UE: un ultimatum ai vincitori inglesi dei contributi europei

Il Consiglio europeo della ricerca ha rilasciato un ultimatum ai 150 vincitori dei contributi a fondo perduto che si trovano in Regno Unito, chiedendo loro di spostare le loro attività di ricerca in un istituto UE entro i prossimi due mesi o di rinunciare ai sussidi.

L’ERC ha affermato che il termine sarà prolungato di ulteriori due mesi solo in casi eccezionali e che i ricercatori in Regno Unito che non vorranno spostarsi saranno sostituiti.
I ricercatori vincitori in Regno Unito sembra però che potranno inoltrare domanda per il sostegno finanziario all’interno del Programma di Ricerca e Innovazione messo a disposizione dal governo britannico.

Le relazioni scientifiche tra Regno Unito e UE rimangono incerte, in quanto la partecipazione inglese a Horizon Europe è stata sospesa per i mancati accordi diplomatici sull’accordo commerciale post-Brexit. La decisione dell’ERC è tutt’altro che inaspettata, anche se il mondo della ricerca si attendeva il raggiungimento di un accordo politico e maggiori chiarimenti da parte della Commissione.

Una simile situazione sta accadendo in Svizzera, che rimane esclusa da Horizon Europe per i mancati accordi diplomatici con l’UE. Per questo motivo, grandi istituti di ricerca e università si sono uniti nella richiesta di una piena associazione di Londra e Berna a Horizon Europe, a beneficio della cooperazione scientifica e della competitività della ricerca europea.

News

Swiss Italian start up Award

Leggi l'articolo

Dottorati innovativi – Decreto Ministeriale 630/2024

Leggi l'articolo

Approvazione DL PNRR: verso una nuova rotta per la competitività nazionale della ricerca clinica

Leggi l'articolo

Terapia genica e farmaci RNA per la lotta contro il cancro: online un nuovo bando per progetti di ricerca

Leggi l'articolo

Gemelli digitali: emesso un nuovo bando di gara della Commissione europea

Leggi l'articolo

Al via la call StartUp Breeze 2024

Leggi l'articolo

Eventi

Incentivi a fondo perduto per la ricerca collaborativa in Regione Lombardia

Il 28 maggio il Cluster lombardo scienze della vita, in collaborazione con l’Area Credito e...
Leggi l'articolo

EU4Health Stakeholders’ Conference

Il 19 giugno 2024 si terrà, a Bruxelles e in modalità online, la Conferenza degli stakeholders di EU4Health...
Leggi l'articolo

Scenario home care: dall’opportunità del PNRR allo sviluppo di un’assistenza 5.0

È evidente che l’arrivo di nuove tecnologie, talvolta rivoluzionarie anche per la pratica clinica, renda...
Leggi l'articolo

IMI Impact on antimicrobial resistance – Webinar

Il 31 maggio 2024, l’Innovative Health Initiative organizza l’evento online “IMI Impact on antimicrobial resistance”, per evidenziare l’impatto...
Leggi l'articolo

APRE & MUR: Info day italiani sui bandi EU Missions 2024 di Horizon

Il 7 e l’8 maggio 2024, APRE (Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea), in collaborazione con il Ministero dell’Università e...
Leggi l'articolo

Horizon Europe info day: Cluster 1 – Health

Il 28 maggio 2024, la Commissione europea ha organizzato online un Infoday dedicato ai tre nuovi topic del Cluster 1 – Health, che...
Leggi l'articolo