DARE – Al via l’iniziativa che mette il digitale al servizio della salute

In partenza l’iniziativa di ricerca DARE (Digital Lifelong Prevention), coordinata dall’Università di Bologna e finanziata dal MUR nel contesto del piano complementare al PNRR.

L’obiettivo dell’iniziativa, coordinata dall’Università di Bologna e finanziata dal MUR nel contesto del Piano Complementare al PNRR, è sfruttare il potenziale delle innovazioni digitali più recenti per rafforzare le capacità di monitoraggio, prevenzione, sicurezza sanitaria e gli strumenti di diagnosi precoce.

DARE coinvolgerà un’ampia comunità connessa e territorialmente distribuita di stakeholder e favorirà la crescita di nuovi modelli e soluzioni sanitarie per il progresso della sanità digitale in Italia, grazie all’adozione di un modello hub&spoke incentrato su 3 spoke: il primo, coordinato dall’Università di Bologna, si concentra sullo sviluppo di metodi e tecnologie; il secondo, coordinato dall’Università di Palermo, è dedicato alle applicazioni di digital health per la prevenzione primaria sia sulla popolazione generale, sia su comunità e gruppi selezionati; il terzo, coordinato dall’Università di Tor Vergata, è dedicato invece alle applicazioni di digital health per la diagnosi precoce e per rispondere alle esigenze di salute dei pazienti.

Nel complesso, i tre spoke daranno vita a circa 40 studi pilota che saranno sviluppati in cinque comunità regionali di riferimento: Emilia-Romagna e Veneto per il Nord Italia, Lazio per il Centro, Puglia e Sicilia per il Sud.

DARE incentiverà la formazione di ambienti di ricerca volti alla condivisione di dati, conoscenze e buone pratiche per un impatto effettivo sulla salute pubblica e l’assistenza sanitaria, rafforzando i processi gestionali, di coordinamento, analitici e di pianificazione a livello nazionale. Infine, intende sostenere ad ampio raggio il Sistema Sanitario Nazionale tramite valutazioni, raccomandazioni e indicazioni per la prevenzione a tutti i livelli di assistenza. 

Maggiori informazioni al seguente link.

News

AGE-IT: AL VIA IL BANDO A CASCATA DELLO SPOKE 3 “Fattori clinici e ambientali, stato funzionale e multi morbilità”

Leggi l'articolo

EIT Digital: lanciato il Venture Incubation Program

Leggi l'articolo

CALL4INNOVIT 2024 | LIFE SCIENCES & DIGITAL HEALTH

Leggi l'articolo

Scienze della vita: annunciato un bando per progetti di ricerca translazionale contro il cancro

Leggi l'articolo

Horizon Europe: adottato il piano strategico 2025-2027

Leggi l'articolo

Presentati dalla Commissione i progressi sulla nuova Agenda europea per l’innovazione

Leggi l'articolo

Eventi

IHI | In conversation with EBiSC2

Il 15 maggio 2024, l’Innovative Health Initiative organizzerà un evento online intitolato “In conversation with...
Leggi l'articolo

Health Innovation Global Forum 2024

Il 9 maggio 2024, nell’ambito della MIND Innovation Week, si terrà presso l’Auditorium di Human...
Leggi l'articolo

Call4Innovit – #Biotech Accelerator Program in San Francisco | Virtual Fireside Chat

Nell’ambito delle attività del Gruppo di lavoro PMI & Startup di Federchimica Assobiotec: Pierluigi Paracchi, componente Consiglio...
Leggi l'articolo

EU-X-CT Public Stakeholders’ Forum: Making cross-border access to clinical trials a reality

L’iniziativa europea pubblico-privata EU-X-CT mira a facilitare l’accesso transfrontaliero alle sperimentazioni cliniche in termini concreti,...
Leggi l'articolo

SEN meets AGE-IT: info day sui bandi degli Spoke 3 e 6

Il prossimo 19 aprile, alle ore 11:00, si terrà un info day dedicato ai bandi a...
Leggi l'articolo

EU Missions and cross-cutting activities info days

Il 25 e il 26 aprile 2024 si terranno online gli Info Days dedicati alle cinque Missioni dell’UE nell’ambito di Horzion Europe. L’evento verrà...
Leggi l'articolo