Il Cluster come facilitatore della ripresa nel 2018

Messaggio del Neo-Presidente Silvio Garattini

Desidero ringraziare tutto il Consiglio del Cluster Scienze della Vita per la fiducia che mi ha dato. Ho accettato volentieri a “tempo determinato” per far da cerniera in attesa di un Presidente più rappresentativo del mondo industriale.

A tutti Buon Anno! Che il 2018 sia veramente un anno che consolidi la ripresa nel nostro Paese con nuovo slancio e soprattutto con la consapevolezza che senza ricerca non vi può essere un progetto duraturo basato sull’innovazione che generi prodotti ad alto valore aggiunto. Il Cluster deve essere un facilitatore di questo progresso, promuovendo tutto ciò che può giovare alla salute individuale e collettiva.

Per raggiungere questo obiettivo è importante anzitutto aumentare gli incontri. Le singole specializzazioni non bastano più. Occorre interagire con altre discipline, con altre mentalità a livello nazionale ed internazionale grazie ai programmi che la segreteria, guidata dall’instancabile Ing. Brescia, ci propone con continuità. Ma non basta, il Cluster è fatto anche di progetti che dovrebbero spuntare dai tavoli che sono stati costituiti per i medical device, per i farmaci, i diagnostici e così via. Dalle esigenze delle industrie, piccole o grandi che siano, e dalle tecnologie esistenti nelle istituzioni accademiche no-profit si dovrebbero produrre utili interazioni. Se non si producono è il fallimento del cluster.

Certo esistono difficoltà economiche perché la ricerca scientifica è stata abbandonata dal nostro Paese non tanto per ragioni di bilancio, ma a causa della cultura dominante che non comprende la scienza. Tuttavia ciò non impedisce di scrivere progetti: se sono buoni prima o poi si troveranno anche le risorse per realizzarli. Infatti i progetti possono essere proposti all’Europa, al MIUR e anche alla Regione Lombardia che, sono sicuro, potrà essere d’aiuto se saremo in grado di mostrare la volontà di realizzare collaborazioni efficaci.

Faccio perciò un appello alle industrie, alle biotech, alle start-up: manifestate le vostre necessità di ricerca, il Consiglio troverà certamente partner interessati a soddisfare le vostre esigenze.

Buon Anno a tutti!

Silvio Garattini

Milano, 4 gennaio 2018

News

EU Mission – Cancer: aperti i nuovi bandi per combattere il cancro in Europa

Leggi l'articolo

AGE-IT: AL VIA IL BANDO A CASCATA DELLO SPOKE 3 “Fattori clinici e ambientali, stato funzionale e multi morbilità”

Leggi l'articolo

EIT Digital: lanciato il Venture Incubation Program

Leggi l'articolo

CALL4INNOVIT 2024 | LIFE SCIENCES & DIGITAL HEALTH

Leggi l'articolo

Scienze della vita: annunciato un bando per progetti di ricerca translazionale contro il cancro

Leggi l'articolo

Horizon Europe: adottato il piano strategico 2025-2027

Leggi l'articolo

Eventi

IHI | In conversation with EBiSC2

Il 15 maggio 2024, l’Innovative Health Initiative organizzerà un evento online intitolato “In conversation with...
Leggi l'articolo

Health Innovation Global Forum 2024

Il 9 maggio 2024, nell’ambito della MIND Innovation Week, si terrà presso l’Auditorium di Human...
Leggi l'articolo

Call4Innovit – #Biotech Accelerator Program in San Francisco | Virtual Fireside Chat

Nell’ambito delle attività del Gruppo di lavoro PMI & Startup di Federchimica Assobiotec: Pierluigi Paracchi, componente Consiglio...
Leggi l'articolo

EU-X-CT Public Stakeholders’ Forum: Making cross-border access to clinical trials a reality

L’iniziativa europea pubblico-privata EU-X-CT mira a facilitare l’accesso transfrontaliero alle sperimentazioni cliniche in termini concreti,...
Leggi l'articolo

SEN meets AGE-IT: info day sui bandi degli Spoke 3 e 6

Il prossimo 19 aprile, alle ore 11:00, si terrà un info day dedicato ai bandi a...
Leggi l'articolo

EU Missions and cross-cutting activities info days

Il 25 e il 26 aprile 2024 si terranno online gli Info Days dedicati alle cinque Missioni dell’UE nell’ambito di Horzion Europe. L’evento verrà...
Leggi l'articolo