Innovazione, il Polihub sbarca anche a Lecco

L’incubatore di eccellenza del PoliMi sosterrà startup deep tech e competenze per realtà consolidate

PoliHub, uno degli incubatori più accreditati al mondo, è approdato a Lecco ed è pronto ad accogliere in nuovi spazi startup e aziende che desiderano avviare progetti di innovazione.

L’obiettivo del PoliHub Lecco Innovation Park & Startup Accelerator, gestito dalla Fondazione Politecnico di Milano e operativo da febbraio 2021, è quello di favorire la crescita di nuove startup deep tech, capaci di sviluppare prodotti e servizi ad alto contenuto tecnologico e generare nuove opportunità per ricercatori, imprenditori, aziende e investitori.

Polihub sostiene la nascita e lo sviluppo di startup deep tech attraverso percorsi di trasferimento tecnologico fornendo servizi di accelerazione, access to funding, mentorship e advisory e accompagna aziende nazionali e multinazionali nell’esplorazione di nuovi prodotti, servizi e modelli di business, attraverso la collaborazione con le startup dell’Innovation Park. 

Il sito www.polihub.it  è a disposizione per la candidatura delle startup, che in alternativa possono partecipare alle Call4Startup, mentre le aziende interessate a collaborare a progetti di open innovation possono avere informazioni scrivendo a polihub-lecco@polimi.it.

PoliHub Lecco vuole essere un luogo dove poter valorizzare idee imprenditoriali e dove anche aziende consolidate potranno avvalersi delle competenze multidisciplinari dell’Ateneo per accrescere il loro core business. In sintesi l’azione di un incubatore, che vuole stimolare progetti di innovazione e di cross-fertilization, mettendo a fattor comune il know-how e gli asset del Politecnico, dei suoi centri d’eccellenza e dell’incubatore stesso, avviando un processo sinergico di contaminazione tra aziende startup e mondo accademico.

Intanto è già stato avviato un primo progetto, rivolto alle scuole superiori e nello specifico agli studenti del liceo scientifico “Grassi” di Lecco, per permettere loro di conoscere più da vicino quelle che sono le caratteristiche di una startup: la passione per l’innovazione e l’imprenditoria può nascere già nelle aule scolastiche.

News

Presto al via i nuovi bandi del programma Digital Europe

Leggi l'articolo

PARTECIPAZIONE COLLETTIVA ALLA BIO INTERNATIONAL CONVENTION 2024

Leggi l'articolo

Innovit: al via i nuovi programmi di accelerazione per PMI italiane nella Silicon Valley

Leggi l'articolo

COST: aperto il bando 2024 a supporto di reti di ricerca interdisciplinari

Leggi l'articolo

EIC Accelerator di Horizon Europe: disponibili i documenti per preparare le proposte complete

Leggi l'articolo

AI4Life: al via la call dedicata all’analisi di bioimmagini

Leggi l'articolo

Eventi

BIO INTERNATIONAL CONVENTION 2024

L’ICE Agenzia, Ufficio Attrazione Investimenti Esteri – nel quadro del programma Invest in Italy realizzato...
Leggi l'articolo

Entrepreneurial Universities: spinoffs and technology transfer

Il 14 marzo 2024, dalle 14.00 alle 15.30, la Policy Learning Platform ospiterà il webinar “Entrepreneurial Universities: spinoffs...
Leggi l'articolo

Messico: il valore del mercato Life Science – Webinar

Assolombarda e la Camera di Commercio Italiana in Messico, in collaborazione con Cassa Depositi e Prestiti (CDP) e...
Leggi l'articolo

Giornata Nazionale BBMRI.it 2024

La Giornata Nazionale delle Biobanche di BBMRI.it torna a Milano, presso l’Università degli Studi di...
Leggi l'articolo

INFO DAY Horizon Europe – European Partnerships: bandi 2024 Innovative Health Initiative (IHI), Cluster 1 | Nuove call 6 e 7

Il prossimo 26 febbraio alle 14.30 si terrà a Milano, presso l’Auditorium Rita Levi Montalcini...
Leggi l'articolo

European Cluster Conference 2024

Tra il 6 e l’8 maggio 2024, si terrà a Bruxelles la “European Cluster Conference 2024” L’evento tratterà la resilienza e l’adattabilità...
Leggi l'articolo