Italia-Israele: i bandi 2023 per una ricerca congiunta

Sono stati pubblicati i bandi per progetti di ricerca congiunti Italia-Israele, in linea con l’Accordo di Cooperazione Industriale, Scientifica e Tecnologica tra i due Paesi.

BANDO SCIENTIFICO 2023 PER PROGETTI CONGIUNTI DI RICERCA
 
Il bando, pubblicato dalle autorità del Governo italiano e israeliane, prevede due ambiti di interesse:

  1. sistemi di produzione energetica innovativi ad alta efficienza;
  2. medicina di precisione e personalizzata

Le proposte, della durata prevista di 36 mesi, dovranno includere attività di cooperazione quali pianificazione e conduzione di ricerca congiunta, visite reciproche tra laboratori a scopi di facilitazione, uso condiviso di materiali, strumenti, servizi e infrastrutture e impiego di approcci metodologici complementari a problematiche comuni.

I progetti congiunti dovranno essere presentati da team di ricerca congiunti guidati da Principal Investigator (PI) affiliati a enti accademici o istituti di ricerca di ciascuno dei due Paesi, nel rispetto delle regole nazionali. Ciascun team e PI potranno partecipare con un solo progetto.

Il budget complessivo disponibile per la call è di 800.000 euro (incrementabili fino a un tetto di 1.2 milioni di euro), con i quali saranno finanziati un massimo di 8 progetti congiunti. Per quanto riguarda l’Italia, il MAECI contribuirà con un contributo pari al 50% dei costi eleggibili e comunque non oltre i 100.000 euro per progetto.

La scadenza per la presentazione dei progetti è il 30 marzo 2023.
Tutti i dettagli sul sito del Maeci.

BANDO INDUSTRIALE 2023 PER PROGETTI CONGIUNTI DI RICERCA

Il bando, prevede che i progetti di ricerca e sviluppo congiunti possono essere presentati nelle seguenti aree di ricerca, nonché in altri ambiti di mutuo interesse:

  • medicina, biotecnologie, salute pubblica e organizzazione ospedaliera;
  • agricoltura e scienze alimentari;
  • applicazione della tecnologia dell’informazione all’educazione e alla ricerca scientifica;
  • ambiente e gestione delle acque;
  • nuove risorse energetiche, alternative al petrolio e sfruttamento delle risorse naturali;
  • innovazione nei processi produttivi;
  • tecnologie dell’informazione e della comunicazione, comunicazioni di dati, software e cybersicurezza;
  • spazio e osservazione della terra.

I partner dovranno esprimere la volontà di lavorare congiuntamente e in maniera bilanciata su una proposta di prodotto, processo o servizio innovativo tramite attività condotte in uno o in entrambi i Paesi e inclusive di proof-of-concept o sviluppo di prototipo e testing congiunto, per un periodo non superiore a 24 mesi.

I progetti dovranno essere presentati da imprese industriali o enti non industriali (per Israele soltanto le prime) dei due Paesi e impegnati in attività di ricerca e sviluppo e in grado di condurre il progetto indipendentemente o in associazione con altre organizzazioni.

I progetti selezionati riceveranno un contributo massimo pari al 50% dei costi eleggibili e documentati per attività di ricerca e sviluppo, i quali saranno erogati da parte di entrambe le autorità competenti in Italia e in Israele.

Il termine per partecipare al bando è il 21 giugno 2023.
Tutte le informazioni sul sito del Maeci.

News

IRCCS, Regione cerca progetti di ricerca da portare sul mercato

Leggi l'articolo

STARTCUP LOMBARDIA 2024

Leggi l'articolo

Credito d’imposta in R&S, innovazione tecnologica, design e ideazione estetica: pubblicate le linee guida

Leggi l'articolo

EIT Health InnoStars Awards 2024: aperte le candidature

Leggi l'articolo

Al via lo Spoke 2 di Fit4MedRob: Fit for Medical Robotics

Leggi l'articolo

BANDO FROM BED TO BENCH: THE WAY TO INNOVATION

Leggi l'articolo

Eventi

Road to Longevity: dalla salute della mente il futuro delle società di oggi e di domani

L’11 luglio l’IRCCS Ospedale San Raffaele ospiterà la seconda tappa del Roadshow Nazionale del Silver...
Leggi l'articolo

EVENTO DI LANCIO ITALIANO EU BUSINESS HUB

Il 4 luglio 2024 si terrà a Milano (in presenza e online) l’evento di lancio...
Leggi l'articolo

AGEVITY 2024

Il 24 e 25 settembre l’Università Bocconi di Milano ospiterà la seconda edizione di AGEVITY, il primo evento nazionale dedicato...
Leggi l'articolo

Info session – Open call for proposals on cancer under EU4Health 2024 Annual Work Programme

Il 26 giugno 2024, la European Health and Digital Executive Agency (HaDEA) ha organizzato una sessione informativa online dedicata all’open...
Leggi l'articolo

mAI più come prima – Conversazioni sull’Intelligenza Artificiale

Il 24 giugno alle 17.30 si terrà in Assolombarda l’evento mAI più come prima –...
Leggi l'articolo

ELIXIRxNextGenIT & SEE LIFE: Piattaforme PNRR al servizio del Paese

Il 24 e 25 giugno 2024 si terranno presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca due...
Leggi l'articolo