Lombardia è Ricerca: le candidature aprono il 21 febbraio

Il riconoscimento internazionale 2023 è dedicato a modelli innovativi di cura, terapia e prevenzione.

L’edizione 2023 del Premio internazionale “Lombardia è Ricerca”, il riconoscimento da 1 milione di euro per ricerche, scoperte e invenzioni che hanno portato un contributo significativo all’avanzamento della conoscenza scientifica e tecnologica in ambito life science sarà dedicata a modelli innovativi di cura, terapia e prevenzione.

La sesta edizione del premio, indetta con delibera di giunta n. 7831 del 31 gennaio 2023, guarda dunque alle nuove frontiere della medicina: terapie geniche e molecolari, medicina rigenerativa e ingegneria tissutale per la generazione di organi e tessuti, terapie a bersaglio molecolare; marcatori biologici per lo screening e la valutazione della severità della malattia, nuove opzioni terapeutiche basate su tecnologie digitali, integrazione delle tecnologie “omiche” con dati clinici per la comprensione dei meccanismi della malattia, soluzioni innovative per rendere accessibili e disponibili cure e terapie a tutti i cittadini nelle aree urbane e non, sistemi di supporto alle decisioni in ambito clinico
Il regolamento del Premio internazionale è stato approvato come nelle passate edizioni a inizio anno con una delibera della Giunta regionale.

Entrambi i premi saranno consegnati il prossimo 8 novembre al Teatro alla Scala nel corso della Giornata della Ricerca, istituita da Regione Lombardia e promossa in collaborazione con la Fondazione Umberto Veronesi nella data dell’anniversario della scomparsa dell’oncologo e ricercatore.

Le candidature saranno aperte dal 21 febbraio 2023 al 31 maggio 2023.

Non sono ammesse autocandidature. Tutti gli scienziati, di qualsiasi nazionalità, presenti nel database Scopus con un “Hindex” pari almeno a 10 possono candidare al Premio internazionale scoperte e ricerche altrui. Tali scienziati possono candidare un singolo ricercatore o più ricercatori in attività, fino a un massimo di tre per la medesima scoperta scientifica, nel caso ci sia più di un autore della scoperta.

Le candidature devono essere presentate esclusivamente online nella sezione della piattaforma open innovation dedicata al Premio internazionale.

Le candidature pervenute saranno vagliate da una Giuria internazionale, composta da 15 top scientist selezionati da Regione Lombardia sul sistema Scopus tra gli scienziati con il più alto H- index in ciascuna delle aree più rilevanti per il tema del Premio. La distribuzione dei giurati è stabilita in relazione al tema del Premio 2023, e dunque: 4 giurati saranno selezionati con competenze in biomedical research; 4 dall’area clinical medicine; 3 per biochemistry, genetics, molecular biology; altre 3 giurati dall’area biotechnology, biophysics, biomedical engineering; un giurato dell’ambito public health & health services.

 

News

Aiop rinnova le cariche sociali: Gabriele Pelissero eletto Presidente Nazionale per il quadriennio 2024 – 2028

Leggi l'articolo

Vanguard Initiative: Ingresso del Cluster nello Smart Health Pilot

Leggi l'articolo

Terapia genica e farmaci RNA per malattie infiammatorie e infettive: nuovo bando per progetti di ricerca

Leggi l'articolo

EU4Health: pubblicati nuovi bandi nell’area della preparazione alle crisi sanitarie

Leggi l'articolo

Progetto EUCAIM: lanciata l’open call sulla ricerca sul cancro e l’uso dell’IA

Leggi l'articolo

Approvata da Regione Lombardia la nuova misura “Collabora & Innova”

Leggi l'articolo

Eventi

mAI più come prima – Conversazioni sull’Intelligenza Artificiale

Il 24 giugno alle 17.30 si terrà in Assolombarda l’evento mAI più come prima –...
Leggi l'articolo

ELIXIRxNextGenIT & SEE LIFE: Piattaforme PNRR al servizio del Paese

Il 24 e 25 giugno 2024 si terranno presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca due...
Leggi l'articolo

Collabora&Innova: bando 2024 per gli ecosistemi innovativi lombardi

Collabora&Innova con uno stanziamento di oltre 100 milioni di euro è il principale incentivo disponibile...
Leggi l'articolo

PRESENTAZIONE DEL BANDO “BED TO BENCH : THE WAY TO INNOVATION”

Il bando “FROM BED TO BENCH: THE WAY TO INNOVATION”, rappresenta un’iniziativa della Fondazione Regionale...
Leggi l'articolo

Info session: open call for proposals – EU4Health Annual Work Programme 2024

Il 29 maggio 2024, dalle 09:30 alle 13:00, si terrà in modalità online l’evento “Info session: open call...
Leggi l'articolo

Life Science Next: Dati e Ricerca per la Salute del futuro

Il 25 giugno, a partire dalle ore 15:30, l’Auditorium di Assolombarda ospiterà l’evento annuale del...
Leggi l'articolo