Lotta contro il cancro: il progetto di ricerca CAR-T invita le imprese interessate a partecipare

Un progetto finalizzato a comprendere meglio e definire i meccanismi che regolano l’efficacia o l’eventuale tossicità associata all’impiego delle cellule CAR-T nella lotta ai tumori

La Rete Alleanza contro il cancro ha lanciato un avviso di manifestazione di interesse per la partecipazione al “Progetto di ricerca su cellule CAR-T per patologie ematologiche maligne e per tumori solidi”, rivolto a imprese potenzialmente interessate. Il progetto, realizzato grazie allo stanziamento di 10 milioni di euro in favore degli IRCCS afferenti alla Rete Alleanza contro il Cancro, è finalizzato a comprendere meglio e definire i meccanismi che regolano l’efficacia o l’eventuale tossicità associata all’impiego delle cellule CAR-T nella lotta ai tumori, a sviluppare questo approccio terapeutico anche per pazienti affetti da neoplasie solide e a identificare processi produttivi capaci di rendere disponibile le relative terapie a un maggiore numero di pazienti.

Sono ammesse manifestazioni d’interesse provenienti da realtà/soggetti in possesso di uno o più dei seguenti requisiti di carattere economico e professionale:

  • comprovata qualificazione e attività di durata non inferiore a 1 anno nell’ambito dell’immunoterapia con cellule CAR-T;
  • comprovati programmi di sviluppo della prospettica durata non inferiore a 1 anno nell’ambito dell’immunoterapia con cellule CAR-T;
  • comprovata qualificazione e attività di Technology Transfer di durata non inferiore a 1 anno nell’ambito dell’immunoterapia cellulare dei tumori;
  • comprovata attività, di durata non inferiore a 1 anno, nella definizione di processi produttivi clinical grade che pertengono alla manifattura di cellule CAR-T.

L’eventuale partecipazione al progetto sarà esclusivamente a titolo gratuito. La manifestazione di interesse dovrà essere prodotta esclusivamente tramite invio all’indirizzo PEC alleanzacontroilcancro@pec.it entro il 25 maggio 2020.

L’avviso può esser consultato al seguente link. Ulteriori informazioni al seguente link.

News

Presto al via i nuovi bandi del programma Digital Europe

Leggi l'articolo

PARTECIPAZIONE COLLETTIVA ALLA BIO INTERNATIONAL CONVENTION 2024

Leggi l'articolo

Innovit: al via i nuovi programmi di accelerazione per PMI italiane nella Silicon Valley

Leggi l'articolo

COST: aperto il bando 2024 a supporto di reti di ricerca interdisciplinari

Leggi l'articolo

EIC Accelerator di Horizon Europe: disponibili i documenti per preparare le proposte complete

Leggi l'articolo

AI4Life: al via la call dedicata all’analisi di bioimmagini

Leggi l'articolo

Eventi

BIO INTERNATIONAL CONVENTION 2024

L’ICE Agenzia, Ufficio Attrazione Investimenti Esteri – nel quadro del programma Invest in Italy realizzato...
Leggi l'articolo

Entrepreneurial Universities: spinoffs and technology transfer

Il 14 marzo 2024, dalle 14.00 alle 15.30, la Policy Learning Platform ospiterà il webinar “Entrepreneurial Universities: spinoffs...
Leggi l'articolo

Messico: il valore del mercato Life Science – Webinar

Assolombarda e la Camera di Commercio Italiana in Messico, in collaborazione con Cassa Depositi e Prestiti (CDP) e...
Leggi l'articolo

Giornata Nazionale BBMRI.it 2024

La Giornata Nazionale delle Biobanche di BBMRI.it torna a Milano, presso l’Università degli Studi di...
Leggi l'articolo

INFO DAY Horizon Europe – European Partnerships: bandi 2024 Innovative Health Initiative (IHI), Cluster 1 | Nuove call 6 e 7

Il prossimo 26 febbraio alle 14.30 si terrà a Milano, presso l’Auditorium Rita Levi Montalcini...
Leggi l'articolo

European Cluster Conference 2024

Tra il 6 e l’8 maggio 2024, si terrà a Bruxelles la “European Cluster Conference 2024” L’evento tratterà la resilienza e l’adattabilità...
Leggi l'articolo