Malattie rare: in arrivo a ottobre il bando ERN Research Mobility Fellowship

Una call con l’obiettivo di sostenere dottorandi, postdoc e medici in formazione per visite scientifiche al di fuori dei propri paesi di residenza.

Lo scambio può essere effettuato all’interno della stessa ERN (membri effettivi e partner affiliati), oppure tra diverse ERN, oppure tra membri effettivi e partner affiliati della ERN e istituzioni non ERN.

Sia l’istituzione di origine sia quella ospitante devono essere membri effettivi o partner affiliati di una ERN al momento della presentazione della domanda e durante il periodo proposto per il soggiorno di formazione.

I candidati selezionati dovranno acquisire nuove competenze e conoscenze relative alla loro ricerca sulle malattie rare, con un piano di ricerca definito e un beneficio dimostrabile per l’ERN di origine e/o di accoglienza.

I borsisti devono prendere in considerazione diversi elementi quali:

  • rilevanza e impatto del progetto per il borsista, per l’istituto di provenienza e per quello ospitante e l’ERN nel suo complesso;
  • valore aggiunto per l’ERN (o le ERN);
  • qualità della proposta di ricerca;
  • organizzazione e metodologia proposta per la formazione;
  • pertinenza delle tempistiche, delle risorse e del budget richiesti.

Le borse di mobilità per la ricerca sono destinate a coprire soggiorni di durata compresa tra 4 settimane e 6 mesi.

Possono presentare domanda le seguenti categorie di candidati:

  • dottorandi con almeno un anno di esperienza di ricerca al momento della presentazione della proposta.
  • postdoc/assegnisti di ricerca entro cinque anni dal conseguimento del titolo di dottorato al momento della presentazione della proposta
  • medici con almeno un anno di formazione specialistica in malattie rare ed entro cinque anni dal completamento della formazione clinica al momento della presentazione della proposta.

La deadline per le candidature è fissata per il giorno 13 novembre 2022.

Maggiori informazioni qui.

News

AGE-IT: AL VIA IL BANDO A CASCATA DELLO SPOKE 3 “Fattori clinici e ambientali, stato funzionale e multi morbilità”

Leggi l'articolo

EIT Digital: lanciato il Venture Incubation Program

Leggi l'articolo

CALL4INNOVIT 2024 | LIFE SCIENCES & DIGITAL HEALTH

Leggi l'articolo

Scienze della vita: annunciato un bando per progetti di ricerca translazionale contro il cancro

Leggi l'articolo

Horizon Europe: adottato il piano strategico 2025-2027

Leggi l'articolo

Presentati dalla Commissione i progressi sulla nuova Agenda europea per l’innovazione

Leggi l'articolo

Eventi

Health Innovation Global Forum 2024

Il 9 maggio 2024, nell’ambito della MIND Innovation Week, si terrà presso l’Auditorium di Human...
Leggi l'articolo

Call4Innovit – #Biotech Accelerator Program in San Francisco | Virtual Fireside Chat

Nell’ambito delle attività del Gruppo di lavoro PMI & Startup di Federchimica Assobiotec: Pierluigi Paracchi, componente Consiglio...
Leggi l'articolo

EU-X-CT Public Stakeholders’ Forum: Making cross-border access to clinical trials a reality

L’iniziativa europea pubblico-privata EU-X-CT mira a facilitare l’accesso transfrontaliero alle sperimentazioni cliniche in termini concreti,...
Leggi l'articolo

SEN meets AGE-IT: info day sui bandi degli Spoke 3 e 6

Il prossimo 19 aprile, alle ore 11:00, si terrà un info day dedicato ai bandi a...
Leggi l'articolo

EU Missions and cross-cutting activities info days

Il 25 e il 26 aprile 2024 si terranno online gli Info Days dedicati alle cinque Missioni dell’UE nell’ambito di Horzion Europe. L’evento verrà...
Leggi l'articolo

EIT Health Summit

Si terrà il 18 e il 19 aprile 2024, a Rotterdam, presso il Postillon Hotel...
Leggi l'articolo