MISE: da maggio incentivi per nuove imprese di giovani e donne

Incentivo ON – Oltre Nuove Imprese a Tasso Zero – del Ministero dello Sviluppo economico (MISE) a sostegno di nuove imprese di giovani e donne

Dal 19 maggio 2021 sarà possibile presentare domanda per l’incentivo “ON – Nuove Imprese a Tasso Zero” a sostegno di micro e piccole imprese composte in prevalenza da giovani tra 18 e i 35 anni o da donne di tutte le età.

L’incentivo del Ministero dello sviluppo economico introduce alcune novità, tra cui:  

  • l’ampliamento della platea dei potenziali beneficiari – possono presentare domanda di finanziamento le imprese costituite entro i 5 anni precedenti, con regole e modalità differenti a seconda che si tratti di imprese costituite da non più di 3 anni o da almeno 3 e da non più di 5;
  • le modifiche alla forma di agevolazione – è stato introdotto un contributo a fondo perduto, in combinazione con il rimborso agevolato ed è innalzato il tetto del finanziamento a tasso zero per le imprese più mature. 

Anche le persone fisiche possono presentare domanda di finanziamento, con l’impegno di costituire la società dopo l’eventuale ammissione alle agevolazioni.

Nel dettaglio, le imprese costituite da non più di 3 anni possono presentare progetti di investimento fino a 1,5 milioni di euro, mentre quelle costituite da almeno 3 anni e da non più di 5 possono presentare progetti che prevedono spese per investimento fino a 3 milioni di euro. Gli investimenti alle nuove imprese riguardano la realizzazione di nuove iniziative o lo sviluppo di attività esistenti nei settori manifatturiero, servizi, commercio e turismo.

Le imprese possono contare su un mix di finanziamento fino al 90% del totale della spesa ammissibile di cui il contributo a fondo perduto non può superare il limite del 20% per le imprese costituite da non più di 3 anni, e del 15% per quelle costituite da almeno 3 anni e da non più di 5. Inoltre, le prime posso chiedere un contributo ulteriore, fino al 20% delle spese di investimento, per l’acquisto di materie prime e servizi necessari allo svolgimento dell’attività d’impresa. 

Non sono previste graduatorie, in quanto le domande vengono esaminate in base all’ordine di presentazione e fino a esaurimento fondi.

Maggiori informazioni al seguente link e sul sito di Invitalia.

News

STARTCUP LOMBARDIA 2024

Leggi l'articolo

Credito d’imposta in R&S, innovazione tecnologica, design e ideazione estetica: pubblicate le linee guida

Leggi l'articolo

EIT Health InnoStars Awards 2024: aperte le candidature

Leggi l'articolo

Al via lo Spoke 2 di Fit4MedRob: Fit for Medical Robotics

Leggi l'articolo

BANDO FROM BED TO BENCH: THE WAY TO INNOVATION

Leggi l'articolo

AL VIA L’OTTAVA CALL DELL’IHI

Leggi l'articolo

Eventi

Road to Longevity: dalla salute della mente il futuro delle società di oggi e di domani

L’11 luglio l’IRCCS Ospedale San Raffaele ospiterà la seconda tappa del Roadshow Nazionale del Silver...
Leggi l'articolo

EVENTO DI LANCIO ITALIANO EU BUSINESS HUB

Il 4 luglio 2024 si terrà a Milano (in presenza e online) l’evento di lancio...
Leggi l'articolo

AGEVITY 2024

Il 24 e 25 settembre l’Università Bocconi di Milano ospiterà la seconda edizione di AGEVITY, il primo evento nazionale dedicato...
Leggi l'articolo

Info session – Open call for proposals on cancer under EU4Health 2024 Annual Work Programme

Il 26 giugno 2024, la European Health and Digital Executive Agency (HaDEA) ha organizzato una sessione informativa online dedicata all’open...
Leggi l'articolo

mAI più come prima – Conversazioni sull’Intelligenza Artificiale

Il 24 giugno alle 17.30 si terrà in Assolombarda l’evento mAI più come prima –...
Leggi l'articolo

ELIXIRxNextGenIT & SEE LIFE: Piattaforme PNRR al servizio del Paese

Il 24 e 25 giugno 2024 si terranno presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca due...
Leggi l'articolo