Mise – Investimenti sostenibili 4.0

Modalità e termini di presentazione delle domande relative alla nuova misura a sostegno di nuovi investimenti imprenditoriali innovativi e sostenibili, per favorire la trasformazione tecnologica e digitale delle PMI.

La misura prevede la concessione e l’erogazione di agevolazioni per programmi di investimento proposti da micro e PMI conformi ai vigenti principi di tutela ambientale e a elevato contenuto tecnologico, in coerenza con il piano nazionale Transizione 4.0 e dà priorità agli investimenti per la transizione dell’impresa verso il paradigma dell’economia circolare e per migliorare la sostenibilità energetica dell’impresa.

I programmi di investimento dovranno:

  • prevedere l’utilizzo delle tecnologie abilitanti afferenti al piano Transizione 4.0;
  • mirare all’ampliamento della capacità alla diversificazione della produzione, funzionale a ottenere prodotti mai fabbricati in precedenza o al cambiamento fondamentale del processo di produzione di un’unità produttiva esistente o alla realizzazione di una nuova unità produttiva;
  • essere realizzati presso un’unità produttiva localizzata nel territorio nazionale;
  • rispettare le soglie di importo delle spese ammissibili:
    1. comprese tra 500 mila e 3 milioni di euro nel caso di programmi di investimento da realizzare in Molise, Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia e Sardegna;
    2. comprese tra 1 e 3 milioni di euro nel caso di programmi di investimento da realizzare in Abruzzo, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Toscana, Trentino Alto-Adige, Umbria, Valle d’Aosta e Veneto;
  • essere avviati successivamente alla presentazione della domanda;
  • prevedere un termine di ultimazione non successivo a dodici mesi dalla data del provvedimento di concessione delle agevolazioni.

Sono considerate spese ammissibili solo quelle strettamente funzionali alla realizzazione dei programmi di investimento, relative all’acquisto di nuove immobilizzazioni materiali e immateriali che riguardino macchinari, impianti e attrezzature; opere murarie; programmi informatici e licenze correlati; acquisizione di certificazioni ambientali. Per i progetti di investimento volti al miglioramento della sostenibilità energetica dell’impresa, sono ammissibili anche le spese reòative a servizi di consulenza diretti alla definizione della diagnosi energetica.

Le agevolazioni sono concesse nella forma del contributo in conto impianti, a copertura di una percentuale massima delle spese ammissibili. Nello specifico:

Le agevolazioni sono concesse sulla base di una procedura valutativa a sportello e potranno essere presentate esclusivamente per via telematica.
A partire dalle ore 10.00 del 4 maggio 2022 sarà possibile procedere alla compilazione della domanda; mentre dalle ore 10.00 del 18 maggio 2022 sarà possibile inviare le domande compilate. 

Ulteriori informazioni al seguente link.

News

Lancio della piattaforma di foresight “Futures4europe”

Leggi l'articolo

Bando per nuove Reti Tematiche della EU Health Policy Platform

Leggi l'articolo

Al via un nuovo Open Accelerator, il programma di accelerazione internazionale rivolto alle startup del mondo Life Sciences che nel 2024 si concentrerà su salute della donna e femtech

Leggi l'articolo

Age-It: al via i bandi a cascata dello SPOKE 4 “Traiettorie per l’invecchiamento attivo e in buona salute”

Leggi l'articolo

Presto al via i nuovi bandi del programma Digital Europe

Leggi l'articolo

Innovit: al via i nuovi programmi di accelerazione per PMI italiane nella Silicon Valley

Leggi l'articolo

Eventi

UniCredit Start Lab | Roadshow Lombardia

UniCredit annuncia l’evento “Sostenibilità ESG e Finanziamenti Impact: guida alle imprese del futuro verso un...
Leggi l'articolo

Digitally-enabled healthcare: Is our ecosystem on track?

La EU Health Coalition annuncia l’evento ibrido “Digitally-enabled healthcare: Is our ecosystem on track?“, che...
Leggi l'articolo

European Innovation Council Pathfinder Challenges – Work Programme 2024 Info Day

Il 20 marzo 2024 dalle 8.30 alle 13 si terrà a Bruxelles la giornata informativa...
Leggi l'articolo

XVIII Giornata Europea dei Diritti del Malato

Active Citizenship Network annuncia la Celebrazione della Giornata Europea dei Diritti del Malato, intitolata quest’anno...
Leggi l'articolo

BIO INTERNATIONAL CONVENTION 2024

L’ICE Agenzia, Ufficio Attrazione Investimenti Esteri – nel quadro del programma Invest in Italy realizzato...
Leggi l'articolo

Entrepreneurial Universities: spinoffs and technology transfer

Il 14 marzo 2024, dalle 14.00 alle 15.30, la Policy Learning Platform ospiterà il webinar “Entrepreneurial Universities: spinoffs...
Leggi l'articolo