MISE, pubblicato bando per esperti in intelligenza artificiale

Selezione di 30 esperti di alto livello per elaborare le strategia nazionale sull’intelligenza artificiale.

L’avviso pubblico riguarda la manifestazione di interesse per la selezione di 30 componenti del gruppo di esperti di alto livello per l’elaborazione della strategia nazionale sull’intelligenza artificiale.

L’intelligenza artificiale è ritenuta dal Mise una priorità fondamentale per il nostro Paese, per cui è necessario conoscerla, approfondire e affrontare il tema, aumentare gli investimenti pubblici e privati in tale direzione e nelle tecnologie strettamente connesse a essa. Il gruppo di esperti avrà il compito di elaborare policy e strumenti sui diversi temi connessi allo sviluppo e all’adozione di sistemi di IA, soffermandosi su alcuni obiettivi precisi:

  • migliorare il coordinamento e il rafforzamento della ricerca di base nel campo dell’IA;
  • favorire gli investimenti pubblici e privati in IA facendo leva anche sui fondi comunitari dedicati;
  • attrarre talenti e idee imprenditoriali nel campo dell’IA;
  • favorire lo sviluppo della data-economy prestando una particolare attenzione al tema della circolazione e della valorizzazione dei dati non personali adottando i migliori standard di interoperabilità e cybersicurezza;
  • rivedere organicamente la normativa applicabile con particolare riferimento ai profili di sicurezza e responsabilità in relazione ai prodotti/servizi fondati su IA;
  • lavorare ad analisi e valutazione di impatto socio-economico dello sviluppo e dell’adozione generalizzata di sistemi basati sull’IA, corredata da un’elaborazione degli strumenti di attenuazione delle criticità riscontrate.

I soggetti interessati a presentare la propria candidatura possono farlo entro il 15 ottobre 2018. Ulteriori informazioni al seguente link.

News

Lancio della piattaforma di foresight “Futures4europe”

Leggi l'articolo

Bando per nuove Reti Tematiche della EU Health Policy Platform

Leggi l'articolo

Al via un nuovo Open Accelerator, il programma di accelerazione internazionale rivolto alle startup del mondo Life Sciences che nel 2024 si concentrerà su salute della donna e femtech

Leggi l'articolo

Age-It: al via i bandi a cascata dello SPOKE 4 “Traiettorie per l’invecchiamento attivo e in buona salute”

Leggi l'articolo

Presto al via i nuovi bandi del programma Digital Europe

Leggi l'articolo

Innovit: al via i nuovi programmi di accelerazione per PMI italiane nella Silicon Valley

Leggi l'articolo

Eventi

UniCredit Start Lab | Roadshow Lombardia

UniCredit annuncia l’evento “Sostenibilità ESG e Finanziamenti Impact: guida alle imprese del futuro verso un...
Leggi l'articolo

Digitally-enabled healthcare: Is our ecosystem on track?

La EU Health Coalition annuncia l’evento ibrido “Digitally-enabled healthcare: Is our ecosystem on track?“, che...
Leggi l'articolo

European Innovation Council Pathfinder Challenges – Work Programme 2024 Info Day

Il 20 marzo 2024 dalle 8.30 alle 13 si terrà a Bruxelles la giornata informativa...
Leggi l'articolo

XVIII Giornata Europea dei Diritti del Malato

Active Citizenship Network annuncia la Celebrazione della Giornata Europea dei Diritti del Malato, intitolata quest’anno...
Leggi l'articolo

BIO INTERNATIONAL CONVENTION 2024

L’ICE Agenzia, Ufficio Attrazione Investimenti Esteri – nel quadro del programma Invest in Italy realizzato...
Leggi l'articolo

Entrepreneurial Universities: spinoffs and technology transfer

Il 14 marzo 2024, dalle 14.00 alle 15.30, la Policy Learning Platform ospiterà il webinar “Entrepreneurial Universities: spinoffs...
Leggi l'articolo