Neuroscienze: il nuovo bando PNRR per progetti di Ricerca Fondamentale

Il bando è finanziato nell’ambito del partenariato esteso MNESYS, dedicato alla Ricerca Fondamentale nel campo delle patologie del sistema nervoso e del comportamento.

Pubblicato un nuovo bando per progetti di Ricerca Fondamentale nell’ambito del Partenariato esteso MNESYS – A multiscale integrated approach to the study of the nervous system in health and disease, finanziato dal Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR) tramite i fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

Con un importo complessivo di € 23.000.000 destinati all’attivazione di bandi a cascata, l’obiettivo è raggiungere Organismi di Ricerca pubblici o privati, esterni al Partenariato MNESYS, interessati a introdurre innovazioni significative in relazione a prodotti, processi o servizi negli ambiti tematici identificati.

In particolare, l’Università di Genova, Spoke 6 del partenariato ha pubblicato il seguente bando:

SPOKE 6 – A multiscale integrated approach to the study of the nervous system in health and disease
Con una dotazione finanziaria di € 2.350.000, il bando intende finanziare progetti di ricerca fondamentale nell’ambito delle neuroscienze che abbiano un TRL (Technology Readiness Level, “TRL”) non superiore a 5 e che trattino uno dei seguenti obiettivi:

  • Development of patent-specific hiPSCs from individuals carrying well characterized causative mutations of neurodegenerative diseases, and optimization of 2D and 3D neural systems for phenotypic, functional (MEA or calcium imaging) or pharmacological (drug screenings) studies. Costo massimo: 250.000 €
  • Cell- and microcircuit-level experimental multimodal probing and digital reconstruction of cortical human brain tissue: linking structure and function by in vitro multi-site and multi-scale recording techniques with in silico simulation. Costo massimo: 150.000 €
  • Targeting non-neuronal proteostasis alterations in neurodegenerative diseases: focus on inter-organelle communication and identification of novel pharmacological targets. Costo massimo: 190.000 €
  • Advanced characterization of subcellular structural composition and synaptic features and their implications in neurodegenerative disorders. Costo massimo: 150.000 €
    Neuroimaging and fluid markers of neurodegeneration across dementing and movement disorders: insights from cohort studies. Costo massimo: 100.000 €
    Molecular profiling early phases of Parkinson’s and Alzheimer’s diseases: interaction between inflammatory processes and protein misfolding. Costo massimo: 150.000 €
  • Study of the effects of early-life stress and of the fast-acting antidepressant Ketamine in Shank2 and Shank3 mutant mice to model comorbid psychiatric symptoms in neurodevelopmental disorders. Costo massimo: 150.000 €
  • Development of biomarkers to identify patients in the early stage of neurodegenerative diseases and acute brain damage, to set individualized and preventive strategies, to improve patient prognosis and quality of life. Costo massimo: 150.000 €
  • Microglia modulation of synaptic/neuronal homeostasis and metabolism: consequences on the shaping of neuronal circuits and implications for susceptibility to neurodegenerative diseases. Costo massimo: 150.000 €
  • Neural Network models of default activity paterns in the physiological and pathological (neurodegeneration or trauma) unconscious brain to design biomarker based on the microscopic cortical activity. Costo massimo: 150.000 €
  • Cognitive tele-rehabilitation in the field of neurodegenerative diseases: provision of a ‘network-based’ cognitive rehabilitation program on ‘home-based’ virtual technology to improve cognitive abilities remotely Costo massimo: 150.000 €
  • Integrated approaches of molecular imaging, quantitative magnetic resonance imaging, and radiomics to characterize heterogeneity in neurodegenerative diseases. Costo massimo: 150.000 €

Sono considerate ammissibili le spese sostenute dai beneficiari quali: spese di personale impegnate nel programma di ricerca, costi sostenuti per materiali, attrezzature e licenze necessari all’attuazione del progetto, costi per i servizi di consulenza specialistica, costi indiretti e altre tipologie di spesa connesse all’esecuzione del Programma di ricerca

Ciascun Organismo di Ricerca potrà presentare una sola domanda di finanziamento nell’ambito del presente Bando. Non sono ammessi progetti presentati in collaborazione tra più Enti anche sotto forma di ATI o ATS.

Sono considerate ammissibili le spese sostenute dai beneficiari quali: spese di personale impegnate nel programma di ricerca, costi sostenuti per materiali, attrezzature e licenze necessari all’attuazione del progetto, costi per i servizi di consulenza specialistica, costi indiretti e altre tipologie di spesa connesse all’esecuzione del Programma di ricerca

Gli interessati dovranno inoltrare i progetti entro il 14 dicembre 2023.

MNESYS – A multiscale integrated approach to the study of the nervous system in health and disease
Il partenariato esteso MNESYS si pone l’obiettivo di sviluppare nuovi approcci per le neuroscienze sperimentali e cliniche in una prospettiva di medicina di precisione, personalizzata e predittiva con un impatto trasformativo sulla cura delle patologie del sistema nervoso e del comportamento.

Il partenariato è composto da 25 soggetti tra Università, Organismi di ricerca nazionali e Organizzazioni private ed è finanziato dall’Unione Europea tramite NextGenerationEU e in particolare dal PNRR – M4C2, Investimento 1.3 gestito dal Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR).

Maggiori informazioni qui.

News

Premio Internazionale “Lombardia è Ricerca”

Leggi l'articolo

Aiop rinnova le cariche sociali: Gabriele Pelissero eletto Presidente Nazionale per il quadriennio 2024 – 2028

Leggi l'articolo

Vanguard Initiative: Ingresso del Cluster nello Smart Health Pilot

Leggi l'articolo

Terapia genica e farmaci RNA per malattie infiammatorie e infettive: nuovo bando per progetti di ricerca

Leggi l'articolo

EU4Health: pubblicati nuovi bandi nell’area della preparazione alle crisi sanitarie

Leggi l'articolo

Progetto EUCAIM: lanciata l’open call sulla ricerca sul cancro e l’uso dell’IA

Leggi l'articolo

Eventi

mAI più come prima – Conversazioni sull’Intelligenza Artificiale

Il 24 giugno alle 17.30 si terrà in Assolombarda l’evento mAI più come prima –...
Leggi l'articolo

ELIXIRxNextGenIT & SEE LIFE: Piattaforme PNRR al servizio del Paese

Il 24 e 25 giugno 2024 si terranno presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca due...
Leggi l'articolo

Collabora&Innova: bando 2024 per gli ecosistemi innovativi lombardi

Collabora&Innova con uno stanziamento di oltre 100 milioni di euro è il principale incentivo disponibile...
Leggi l'articolo

PRESENTAZIONE DEL BANDO “BED TO BENCH : THE WAY TO INNOVATION”

Il bando “FROM BED TO BENCH: THE WAY TO INNOVATION”, rappresenta un’iniziativa della Fondazione Regionale...
Leggi l'articolo

Info session: open call for proposals – EU4Health Annual Work Programme 2024

Il 29 maggio 2024, dalle 09:30 alle 13:00, si terrà in modalità online l’evento “Info session: open call...
Leggi l'articolo

Life Science Next: Dati e Ricerca per la Salute del futuro

Il 25 giugno, a partire dalle ore 15:30, l’Auditorium di Assolombarda ospiterà l’evento annuale del...
Leggi l'articolo