Nuova soluzione tutta italiana per il telemonitoraggio cardiovascolare, domiciliare o in mobilità

Health Telematic Network (HTN) a Cosmofarma 2021 con la sua nuova soluzione per il telemonitoraggio cardiovascolare.

La lunga emergenza legata alla pandemia ha evidenziato l’urgenza e le potenzialità di uno sviluppo rapido della telemedicina.
È emerso con chiarezza il valore strategico dell’utilizzo della tecnologia per accorciare, fino ad annullare, la distanza fisica tra medico e paziente.

Un valore che è particolarmente rilevante nell’area della cronicità, dove emergono bisogni di cura e assistenza ancora insoddisfatti.

In questo contesto, HTN ha sviluppato una soluzione clinico-strumentale che ha come valore quello di fornire agli utenti/pazienti la sicurezza e la protezione h24 attraverso il “Telemonitoraggio, domiciliare o in mobilità, dell’apparato cardiovascolare”: CardioHTN, un device interamente “made in Italy”

CardioHTN è un nuovo e innovativo Event Recorder digitale monotraccia pensato non solo per pazienti affetti da patologie cardiovascolari ma anche e soprattutto per coloro che, per stili di vita, appaiono essere soggetti “a rischio”.

L’APP HTN Telemedicina è un’APP-gateway (iOS o Android) che raccoglie in tempo reale parametri personali, fisiologici e vitali (quali la pressione arteriosa, la glicemia, la saturimetria, il peso corporeo e molti altri ancora), in un dossier sanitario personale web-based.

I principali aspetti innovativi del device CardioHTN sono:

  • la classificazione come dispositivo medico certificato in classe IIa, con traccia elettrocardiografica diagnostica di tipo ospedaliero;
  • la possibilità di registrare h24, in occasione di sintomi o malesseri, una monotraccia elettrocardiografica di tipo professionale (con la possibilità per l’utente di contattare in ogni momento e da ovunque si trovi il cardiologo HTN);
  • l’estrema facilità di utilizzo: l’usabilità del dispositivo è garantita da un’interfaccia estremamente semplice e dalla possibilità di trasmissione dei dati rilevati connettendosi Bluetooth® con gli smart-phone più utilizzati sul mercato, sia Android che iOS;
  • la presenza di intelligenza artificiale “on-board”: il firmware del dispositivo è dotato di algoritmi interpretativi della traccia ECG rilevata in grado di filtrare la stessa e suggerire allo specialista refertante la presenza di determinate anomalie. Gli alert generati dal device contribuiscono quindi ad accelerare l’analisi dei tracciati e permettono al cardiologo di gestire in modo sicuro una quantità sempre maggiore di utenti.

Ulteriori informazioni al seguente link.

News

PARTECIPAZIONE COLLETTIVA ALLA BIO INTERNATIONAL CONVENTION 2024

Leggi l'articolo

Innovit: al via i nuovi programmi di accelerazione per PMI italiane nella Silicon Valley

Leggi l'articolo

COST: aperto il bando 2024 a supporto di reti di ricerca interdisciplinari

Leggi l'articolo

EIC Accelerator di Horizon Europe: disponibili i documenti per preparare le proposte complete

Leggi l'articolo

AI4Life: al via la call dedicata all’analisi di bioimmagini

Leggi l'articolo

ERA: lanciata la nuova Piattaforma di policy

Leggi l'articolo

Eventi

BIO INTERNATIONAL CONVENTION 2024

L’ICE Agenzia, Ufficio Attrazione Investimenti Esteri – nel quadro del programma Invest in Italy realizzato...
Leggi l'articolo

Entrepreneurial Universities: spinoffs and technology transfer

Il 14 marzo 2024, dalle 14.00 alle 15.30, la Policy Learning Platform ospiterà il webinar “Entrepreneurial Universities: spinoffs...
Leggi l'articolo

Messico: il valore del mercato Life Science – Webinar

Assolombarda e la Camera di Commercio Italiana in Messico, in collaborazione con Cassa Depositi e Prestiti (CDP) e...
Leggi l'articolo

Giornata Nazionale BBMRI.it 2024

La Giornata Nazionale delle Biobanche di BBMRI.it torna a Milano, presso l’Università degli Studi di...
Leggi l'articolo

INFO DAY Horizon Europe – European Partnerships: bandi 2024 Innovative Health Initiative (IHI), Cluster 1 | Nuove call 6 e 7

Il prossimo 26 febbraio alle 14.30 si terrà a Milano, presso l’Auditorium Rita Levi Montalcini...
Leggi l'articolo

European Cluster Conference 2024

Tra il 6 e l’8 maggio 2024, si terrà a Bruxelles la “European Cluster Conference 2024” L’evento tratterà la resilienza e l’adattabilità...
Leggi l'articolo