PNRR: selezionati i 14 partenariati per attività di ricerca

Pubblicati i risultati del bando Partenariati estesi finanziato dalla Missione 4 “Istruzione e ricerca” – Componente 2 “Dalla ricerca all’ impresa” del PNRR.

Il bando prevedeva la creazione di grandi Partenariati composti da università, centri di ricerca e imprese organizzati con una struttura di tipo Hub&Spoke.

Sono state presentate 24 candidature, così suddivise tra le 14 tematiche indicate nelle Linee Guida del MUR:

  • Intelligenza artificiale. Aspetti fondazionali: 1 proposta progettuale;
  • Scenari energetici del futuro: 1 proposta progettuale;
  • Rischi ambientali, naturali e antropici: 2 proposte progettuali;
  • Scienze e tecnologie quantistiche: 2 proposte progettuali;
  • Cultura umanistica e patrimonio culturale come laboratori di innovazione e creatività: 1 proposta progettuale;
  • Diagnostica e terapie innovative nella medicina di precisione: 2 proposte progettuali;
  • Cybersecurity, nuove tecnologie e tutela dei diritti: 1 proposta progettuale;
  • Conseguenze e sfide dell’invecchiamento: 2 proposte progettuali;
  • Sostenibilità economico-finanziaria dei sistemi e dei territori: 3 proposte progettuali;
  • Modelli per un’alimentazione sostenibile: 2 proposte progettuali;
  • Made-in-Italy circolare e sostenibile: 2 proposte progettuali;
  • Neuroscienze e neurofarmacologia: 2 proposte progettuali;
  • Malattie infettive emergenti: 2 proposte progettuali;
  • Telecomunicazioni del futuro: 1 proposta progettuale.

Delle 24 candidature ricevute, ne sono state selezionate 14 per il finanziamento, una per ogni ambito tematico.

Per quanto riguarda l’ambito malattie infettive emergenti è stato selezionato il progetto One Health Basic and Translational Research Actions addressing Unmet Needs on Emerging Infectious Diseases proposto dall’Unievrsità degli Studi di Pavia.

Grazie agli investimenti del PNRR, i Partenariati finanzieranno dottorati di ricerca e attività di ricerca fondamentale e applicata, progetti di supporto alla nascita e allo sviluppo di start-up e spin off da ricerca, attività di formazione in sinergia tra Università e imprese, con particolare riferimento alle PMI, per ridurre il disallineamento tra le competenze richieste dalle imprese e quelle offerte dalle Università.

Maggiori informazioni al seguente link.

 

News

AGE-IT: AL VIA IL BANDO A CASCATA DELLO SPOKE 3 “Fattori clinici e ambientali, stato funzionale e multi morbilità”

Leggi l'articolo

EIT Digital: lanciato il Venture Incubation Program

Leggi l'articolo

CALL4INNOVIT 2024 | LIFE SCIENCES & DIGITAL HEALTH

Leggi l'articolo

Scienze della vita: annunciato un bando per progetti di ricerca translazionale contro il cancro

Leggi l'articolo

Horizon Europe: adottato il piano strategico 2025-2027

Leggi l'articolo

Presentati dalla Commissione i progressi sulla nuova Agenda europea per l’innovazione

Leggi l'articolo

Eventi

Health Innovation Global Forum 2024

Il 9 maggio 2024, nell’ambito della MIND Innovation Week, si terrà presso l’Auditorium di Human...
Leggi l'articolo

Call4Innovit – #Biotech Accelerator Program in San Francisco | Virtual Fireside Chat

Nell’ambito delle attività del Gruppo di lavoro PMI & Startup di Federchimica Assobiotec: Pierluigi Paracchi, componente Consiglio...
Leggi l'articolo

EU-X-CT Public Stakeholders’ Forum: Making cross-border access to clinical trials a reality

L’iniziativa europea pubblico-privata EU-X-CT mira a facilitare l’accesso transfrontaliero alle sperimentazioni cliniche in termini concreti,...
Leggi l'articolo

SEN meets AGE-IT: info day sui bandi degli Spoke 3 e 6

Il prossimo 19 aprile, alle ore 11:00, si terrà un info day dedicato ai bandi a...
Leggi l'articolo

EU Missions and cross-cutting activities info days

Il 25 e il 26 aprile 2024 si terranno online gli Info Days dedicati alle cinque Missioni dell’UE nell’ambito di Horzion Europe. L’evento verrà...
Leggi l'articolo

EIT Health Summit

Si terrà il 18 e il 19 aprile 2024, a Rotterdam, presso il Postillon Hotel...
Leggi l'articolo