Proprietà industriale: in autunno al via i nuovi bandi Mise

46 milioni di euro è il budget totale destinato ai prossimi bandi Brevetti+, Disegni+ e Marchi+.

Le agevolazioni mirano a favorire la brevettabilità delle innovazioni tecnologiche e la valorizzazione di idee progettuali per le PMI e microimprese italiane, in linea con la riforma della proprietà industriale 2021-2023 e con gli obiettivi della Missione 1 Componente 2 del PNRR.
I contributi saranno erogati tramite procedure valutative a sportello, fino ad esaurimento dei fondi disponibili.

BREVETTI+

Il bando ha l’obiettivo di sostenere le strategie brevettuali e la crescita della competitività di PMI e microimprese, con incentivi per l’acquisizione di servizi specialistici mirati alla valorizzazione reddituale, produttiva e di mercato di un brevetto.

I fondi disponibili sono 30 milioni di euro, dei quali 10 milioni a valere sulla M1C2I6 del PNRR, erogabili tramite contributi di cofinanziamento all’80% delle spese ammissibili, per un massimo di 140.000 euro per domanda. Il limite è elevato al 100% per le imprese che al momento della presentazione della domanda siano contitolari con un ente pubblico di ricerca della domanda di brevetto o titolari di una licenza esclusiva inerente un brevetto rilasciato a un ente pubblico di ricerca.

Le imprese potranno presentare domanda dal 27 settembre.

DISEGNI+

Il bando mira alla valorizzazione di un disegno/modello, prevedendo l’acquisizione di servizi specialistici esterni per la sua messa in produzione e/o per agevolarne l’offerta sul mercato.

Il budget disponibile ammonta a 14 milioni di euro, per un contributo massimo pari all’80% delle spese ammissibili e non superiore ai 60.000 euro per progetto finanziato.

Le domande potranno essere presentate dall’11 ottobre.

MARCHI+

Il bando intende supportare la tutela dei marchi all’estero mediante agevolazioni concesse nella forma di contributo in conto capitale, attraverso due misure disponibili:

  1. agevolazioni per favorire la registrazione di marchi dell’Unione europea presso EUIPO (Ufficio dell’Unione europea per la Proprietà Intellettuale), attraverso l’acquisto di servizi specialistici e il pagamento delle tasse di deposito. Il massimo contributo erogabile è pari all’80% delle spese, nel rispetto dei limiti per tipo di servizio e comunque non oltre i 6.000 euro per marchio;
  2. agevolazioni per favorire la registrazione di marchi internazionali presso OMPI (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici e il pagamento delle tasse di registrazione. In tal caso, il contributo in conto capitale ammonta fino al 90% delle spese ammissibili, tenendo conto dei limiti per ciascuna fase e dell’importo massimo per marchio di 9.000 euro.

Il bando dispone complessivamente di 2 milioni di euro e le PMI potranno presentare domanda dal 25 ottobre.

Tutte le informazioni al seguente link.

News

Premio Internazionale “Lombardia è Ricerca”

Leggi l'articolo

Aiop rinnova le cariche sociali: Gabriele Pelissero eletto Presidente Nazionale per il quadriennio 2024 – 2028

Leggi l'articolo

Vanguard Initiative: Ingresso del Cluster nello Smart Health Pilot

Leggi l'articolo

Terapia genica e farmaci RNA per malattie infiammatorie e infettive: nuovo bando per progetti di ricerca

Leggi l'articolo

EU4Health: pubblicati nuovi bandi nell’area della preparazione alle crisi sanitarie

Leggi l'articolo

Progetto EUCAIM: lanciata l’open call sulla ricerca sul cancro e l’uso dell’IA

Leggi l'articolo

Eventi

mAI più come prima – Conversazioni sull’Intelligenza Artificiale

Il 24 giugno alle 17.30 si terrà in Assolombarda l’evento mAI più come prima –...
Leggi l'articolo

ELIXIRxNextGenIT & SEE LIFE: Piattaforme PNRR al servizio del Paese

Il 24 e 25 giugno 2024 si terranno presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca due...
Leggi l'articolo

Collabora&Innova: bando 2024 per gli ecosistemi innovativi lombardi

Collabora&Innova con uno stanziamento di oltre 100 milioni di euro è il principale incentivo disponibile...
Leggi l'articolo

PRESENTAZIONE DEL BANDO “BED TO BENCH : THE WAY TO INNOVATION”

Il bando “FROM BED TO BENCH: THE WAY TO INNOVATION”, rappresenta un’iniziativa della Fondazione Regionale...
Leggi l'articolo

Info session: open call for proposals – EU4Health Annual Work Programme 2024

Il 29 maggio 2024, dalle 09:30 alle 13:00, si terrà in modalità online l’evento “Info session: open call...
Leggi l'articolo

Life Science Next: Dati e Ricerca per la Salute del futuro

Il 25 giugno, a partire dalle ore 15:00, l’Auditorium di Assolombarda ospiterà l’evento annuale del...
Leggi l'articolo