Regno Unito: l’accordo politico sulla partecipazione a Horizon Europe e Copernicus

L’accordo permetterà ai ricercatori e alle organizzazioni del Regno Unito di partecipare ai bandi e avere accesso ai fondi di Horizon Europe e Copernicus.

La Commissione europea e il Regno Unito hanno raggiunto un accordo politico sulla partecipazione inglese al programma di ricerca e innovazione – Horizon Europe – e a quello di osservazione della Terra – Copernicus.

L’accordo permetterà di approfondire i rapporti tra le due parti su ricerca, innovazione e spazio, riunendo le comunità di ricercatori su tali tematiche in linea con l’Accordo di commercio e cooperazione UE-Regno Unito.

Il Regno Unito dovrà contribuire finanziariamente al budget europeo e sarà soggetto alla salvaguardia dell’Accordo di commercio e cooperazione, con un contributo stimato di circa € 2.600.000.000, in media, all’anno per la partecipazione a entrambi i programmi.

Se per i bandi del programma di lavoro 2023 i ricercatori e le organizzazioni del Regno Unito dovranno ancora utilizzare il sistema di garanzia britannico per finanziare la loro partecipazione a qualsiasi progetto Horizon Europe, dal 1o gennaio 2024 potranno partecipare al programma quadro di ricerca e innovazione alla pari delle controparti negli Stati membri UE.
Potranno anche avere accesso ai fondi e al programma di monitoraggio dello spazio Copernicus, che fornirà un contributo essenziale al raggiungimento degli obiettivi di neutralità climatica e del Green Deal europeo.

Infine, il Regno Unito avrà accesso ai servizi dall’EU Space Surveillance and Tracking, un componente del Programma europeo sullo spazio.

L’accordo politico deve ora essere approvato dagli Stati membri dell’UE prima di essere formalmente adottato dall’EU-UK Specialised Committee on Participation in Union Programmes.

Maggiori informazioni qui.

News

EU Mission – Cancer: aperti i nuovi bandi per combattere il cancro in Europa

Leggi l'articolo

AGE-IT: AL VIA IL BANDO A CASCATA DELLO SPOKE 3 “Fattori clinici e ambientali, stato funzionale e multi morbilità”

Leggi l'articolo

EIT Digital: lanciato il Venture Incubation Program

Leggi l'articolo

CALL4INNOVIT 2024 | LIFE SCIENCES & DIGITAL HEALTH

Leggi l'articolo

Scienze della vita: annunciato un bando per progetti di ricerca translazionale contro il cancro

Leggi l'articolo

Horizon Europe: adottato il piano strategico 2025-2027

Leggi l'articolo

Eventi

IHI | In conversation with EBiSC2

Il 15 maggio 2024, l’Innovative Health Initiative organizzerà un evento online intitolato “In conversation with...
Leggi l'articolo

Health Innovation Global Forum 2024

Il 9 maggio 2024, nell’ambito della MIND Innovation Week, si terrà presso l’Auditorium di Human...
Leggi l'articolo

Call4Innovit – #Biotech Accelerator Program in San Francisco | Virtual Fireside Chat

Nell’ambito delle attività del Gruppo di lavoro PMI & Startup di Federchimica Assobiotec: Pierluigi Paracchi, componente Consiglio...
Leggi l'articolo

EU-X-CT Public Stakeholders’ Forum: Making cross-border access to clinical trials a reality

L’iniziativa europea pubblico-privata EU-X-CT mira a facilitare l’accesso transfrontaliero alle sperimentazioni cliniche in termini concreti,...
Leggi l'articolo

SEN meets AGE-IT: info day sui bandi degli Spoke 3 e 6

Il prossimo 19 aprile, alle ore 11:00, si terrà un info day dedicato ai bandi a...
Leggi l'articolo

EU Missions and cross-cutting activities info days

Il 25 e il 26 aprile 2024 si terranno online gli Info Days dedicati alle cinque Missioni dell’UE nell’ambito di Horzion Europe. L’evento verrà...
Leggi l'articolo