UE-Giappone: un accordo per l’accesso ai supercomputer

Un passo significativo verso una maggiore cooperazione scientifica e tecnologica fra gli scienziati dei due Paesi.

L’Unione europea ha stipulato un accordo sull’utilizzo dei supercomputer con il Giappone per intensificare la collaborazione nel campo della ricerca e della tecnologia.

A partire dal prossimo anno i ricercatori europei e giapponesi avranno l’opportunità di utilizzare i supercomputer a loro disposizione, in virtù di un accordo che mira a facilitare simulazioni scientifiche più efficienti, in settori come la scienza del clima, la ricerca sui materiali e lo sviluppo di nuove tecnologie nell’Unione Europea.

L’iniziativa si inserisce in un contesto più ampio in cui l’UE cerca di costruire relazioni più solide con altre democrazie, soprattutto alla luce degli eventi legati all’invasione dell’Ucraina. Inoltre, l’alto costo dei supercomputer sta spingendo i paesi a stringere alleanze geopolitiche informatiche per mantenere la propria competitività.

Il progetto, denominato “HANAMI,” sarà ufficialmente lanciato all’inizio del 2024 e riceverà un finanziamento fino a 5 milioni di euro da Horizon Europe attraverso EuroHPC, l’impresa comune dell’UE dedicata al supercalcolo. Il partenariato coinvolgerà 14 organizzazioni di ricerca europee e 10 giapponesi, concentrando i propri sforzi su modelli climatici, modellazione medica e scienza dei materiali.

Grazie a questo accordo, gli scienziati europei avranno accesso al supercomputer giapponese Fugaku, che è attualmente uno dei supercomputer più veloci al mondo. Gli scienziati europei potranno eseguire simulazioni sulla macchina Fugaku e adattare il proprio software per funzionare su questa architettura, mentre i ricercatori giapponesi potranno esplorare le tecnologie basate su acceleratori fornite in Europa.

Maggiori informazioni qui.

News

IRCCS, Regione cerca progetti di ricerca da portare sul mercato

Leggi l'articolo

STARTCUP LOMBARDIA 2024

Leggi l'articolo

Credito d’imposta in R&S, innovazione tecnologica, design e ideazione estetica: pubblicate le linee guida

Leggi l'articolo

EIT Health InnoStars Awards 2024: aperte le candidature

Leggi l'articolo

Al via lo Spoke 2 di Fit4MedRob: Fit for Medical Robotics

Leggi l'articolo

BANDO FROM BED TO BENCH: THE WAY TO INNOVATION

Leggi l'articolo

Eventi

Road to Longevity: dalla salute della mente il futuro delle società di oggi e di domani

L’11 luglio l’IRCCS Ospedale San Raffaele ospiterà la seconda tappa del Roadshow Nazionale del Silver...
Leggi l'articolo

EVENTO DI LANCIO ITALIANO EU BUSINESS HUB

Il 4 luglio 2024 si terrà a Milano (in presenza e online) l’evento di lancio...
Leggi l'articolo

AGEVITY 2024

Il 24 e 25 settembre l’Università Bocconi di Milano ospiterà la seconda edizione di AGEVITY, il primo evento nazionale dedicato...
Leggi l'articolo

Info session – Open call for proposals on cancer under EU4Health 2024 Annual Work Programme

Il 26 giugno 2024, la European Health and Digital Executive Agency (HaDEA) ha organizzato una sessione informativa online dedicata all’open...
Leggi l'articolo

mAI più come prima – Conversazioni sull’Intelligenza Artificiale

Il 24 giugno alle 17.30 si terrà in Assolombarda l’evento mAI più come prima –...
Leggi l'articolo

ELIXIRxNextGenIT & SEE LIFE: Piattaforme PNRR al servizio del Paese

Il 24 e 25 giugno 2024 si terranno presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca due...
Leggi l'articolo